Castello Sforzesco

Forza-s-Castle-In-Milan-Italy

È uno dei più importanti e visitati monumenti di Milano. Il Castello Sforzesco fu eretto da Francesco Sforza tra il 1450 ed il 1466 sui resti di una fortezza viscontea.

Nasce con funzioni difensive e nei secoli ha subito numerosi rimaneggiamenti. Con la salita sul trono di Ludovico il Moro il castello conobbe il periodo di maggior pregio. Per decorare le stanze furono chiamati artisti del calibro di Leonardo da Vinci e il Bramante. Sotto Napoleone corre addirittura il rischio di essere abbattuto. Con la seconda guerra mondiale venne danneggiato e successivamente ristrutturato.

Un tour al castello comprende una visita alla Piazza delle Armi, la Torre del Filarete, la Corte Ducale, il Parco Sempione. Attualmente ospita dipinti di Filippo Lippi, Antonello da Messina, Mantegna, Canaletto, Tiepolo, Coreggio. Nonché un museo egizio, un museo del mobile, degli strumenti musicali e un museo d’arte antica. Il castello è vistabile dal lunedì alla domenica, dalle 7.00 alle 18.00 (19.00 orario estivo). È raggiungibile con i principali mezzi pubblici e con la metropolitana, linea MM1 (fermate Cadorna e Cairoli), MM2 (fermate Cadorna e Lanza).

Vota Guida di CiaoBellaItalia

Commenti

commenti

Lascia un commento