Come spostarsi sul Lago di Como

Villa del Balbianello Como

Giunti a Como è possibile spostarsi e raggiungere i paesi del lago in vario modo. Con l’auto, certo, ma per chi non ama questo mezzo di locomozione ci sono diverse alternative. Fra tutte la linea ferroviaria. Molte città sono servite da tratte regionali e pertanto ben collegate. Laddove non esiste una stazione ferroviaria, si può prendere il traghetto della Navigazione Lago di Como, che prevede tariffe giornaliere o anche abbonamenti viaggiatori. Sui traghetti è possibile trasportare anche la propria auto.

Sempre da Como parte una fitta rete di autobus di linea che la collegano con tutte le principali località della zona. Questi mezzi fanno capo alla società ASF Autolinee. Sul territorio di Lecco opera invece la società Linee Lecco e Lecco trasporti.

Link utili
http://www.navigazionelaghi.it/
http://www.sptlinea.it/home
http://www.lineelecco.it/index.php

Vota Guida di CiaoBellaItalia

Commenti

commenti

Lascia un commento