Complesso museale di Santa Chiara

Il complesso museale di Santa Chiara è un’oasi di pace e tranquillità nel bel mezzo del caos cittadino. Situata nel centro storico in via S. Chiara, comprende il Museo dell’Opera, l’Area Archeologica, il Chiostro Maiolicato e la Sala del Presepe. Un chiostro unico al mondo per bellezza e fascino.

La chiesa fu eretta all’inizio del XIV secolo da Roberto d’Angiò e sua moglie Sancia di Maiorca. A seguito del grave incendio subito nell’ultima guerra, che ne distrusse gli orpelli barocchi, la chiesa fu ricostruita nelle originali forme gotiche. L’austerità della facciata in tufo giallo apre la strada all’unica navata interna con le sue 10 cappelle laterali su entrambi i lati. La Chiesa ospita due monumenti sepolcrali, opera di A. Baboccio. Dietro l’altare maggiore abbiamo l’imponente sepolcro di Roberto I d’Angiò, mentre a sinistra il sepolcro di Maria Durazzo. A destra del presbiterio si accede alla sagrestia con mobili e affreschi del 1692.

Appartengono al complesso della basilica di Santa Chiara: il chiostro delle Clarisse, il chiostro dei Frati Minori, il chiostro di Servizio. Il più famoso è il chiostro delle Clarisse, o chiostro maiolicato, interamente modificato nel 1742 da Domenico Antonio Vaccaro, che trasformò la parte centrale in un ambulacro leggermente rialzato e decorato con piastrelle colorate. Il giardino è diviso da due viali che si incrociano e intorno ai quali sono disposti pilastri ottagonali, alternati a sedili rivestiti di mattonelle.

Orario visite
Chiesa: 7:30  13:00; 16:30  20:00
Tel. 081 7971231
Complesso Monumentale: feriali 9:30 17:30; festivi 10:00 14:30
Costo biglietto: 6€ intero; 4,50€ prezzo ridotto
Tel. 081 5516673 – 081 7971224

Come raggiungere il sito
Metro: linea 1, piazza Dante
Metro: linea 2, Montesanto
Linee Bus ANM – www.anm.it

Link
Sito ufficiale

Vota Guida di CiaoBellaItalia

Commenti

commenti

Lascia un commento