Lago di Garda, città da vedere e luoghi da visitare

castello sirmione lago di garda

Sul Lago di Garda si possono fare gite, escursioni o prendersela comoda, che poi è il giusto senso delle vacanze. Ma se si ha tempo e voglia, anche perché le città sono facili da raggiungere e ben collegate fra loro, è più giusto stilare un piccolo piano di cose da vedere una volta giunti da queste parti. Ecco i nostri mini suggerimenti:

Lazise è un borgo molto delizioso che si trova sulla sponda est del Lago di Garda. È un perfetto luogo di villeggiatura. Rinomato per le sue sorgenti e i laghetti termali. La città ha origini romane, il suo nome latino è Lasitium, che significa luogo lacustre. L’architettura, come ricordano le mura, la rocca ed il Castello Scaligero, è di stampo tipicamente medievale. Molto curato è il lungolago su cui sono sorti bar, ristoranti e localini. La spiaggia è tra le più famose della zona. Da vedere a Lazise è la Dogana Veneta, restaurata nel 1973, che ospita mostre e manifestazioni.    http://www.comune.lazise.vr.it/

Peschiera del Garda è un antico borgo lacustre. Le sue origini risalgono addirittura all’età del Bronzo. Fu dominio del Longobardi e governata nel ‘300 e ‘400 dai Visconti, Gonzaga e Sforza. Da vedere la Rocca, costruzione cinquecentesca, il Santuario della Madonna del Frassino, luogo di pellegrinaggio da tutta Italia, l’Archivio storico e la Biblioteca civica, questi sono ospitati all’interno della Caserma dell’Artiglieria. Il borgo è caratteristico e merita un’attenta visita a piedi tra viuzze, vicoli e piazze. http://www.comune.peschieradelgarda.vr.it/

Bardolino si trova alle spalle delle colline moreniche nella parte più est della riva. È un piccolo borgo, un po’ più fuori dal turismo di massa, la cui storia s’intreccia con quella degli Scaligeri e dei Visconti. Ma fu con la Serenissima che conobbe il suo massimo splendore. Da vedere il Castello di Bardolino, la chiesa di S. Zeno, la cripta della Chiesa di S. Severo e soprattutto passeggiare per il centro storico. http://www.comune.bardolino.vr.it/

Sirmione è conosciuta invece per i suoi giardini, il Vecchio Borgo, il Castello e le Grotte di Catullo, con affreschi del I e II sec. Famose sono le sue terme di acque sulfuree curative che fuoriescono calde dal fondo del lago.  http://www.comune.sirmione.bs.it/

Garda con il suo centro medievale e la Pieve di Garda è una delle zone più visitate. La città è ricca di bellissime ville con giardini e splendide vedute sul lago. Da vedere Villa Albertini, Villa Canossa, Palazzo dei Capitani e Palazzo Fregoso. Il Chiostro della Pieve è un edificio che risale al X sec. e merita assolutamente d’essere visto. Le chiese più importanti sono l’Eremo dei Camaldolesi, la Chiesa di S. Stefano e la Chiesa di Santa Maria Assunta.  http://www.comune.garda.vr.it/garda/

Salò è sorta ai piedi del monte S. Bartolomeo sulla Riviera dei Limoni. Bellissimo è il suo lungolago dove si affaccia il Palazzo della Magnifica Patria e il Palazzo del Podestà. Da vedere il Museo storico del nastro azzurro, il Museo civico archeologico e il Parco Alto Garda Bresciano. http://www.comune.salo.bs.it/

Gardone Riviera ha un borgo delizioso pieno di negozi e botteghe artigianali dove fare acquisti. Da vedere il Vittoriale degli italiani. Un complesso di edifici, giardini, ville, teatri e piazze. Il costo del biglietto per il percorso comprendente il Parco monumentale, d’Annunzio Segreto, d’Annunzio Eroe e visita guidata alla Casa è di 16€ intero e 12€ ridotto. È aperto tutto l’anno tranne nei giorni 24 e 25 dicembre, 1 gennaio.  http://www.comune.gardoneriviera.bs.ithttp://www.vittoriale.it/

Da non perdere è una visita anche a Riva del Garda e la sua Piazza III Novembre, circondata da porticati medievali. Da vedere il Bastione, la Rocca e la Chiesa dell’Inviolata. Malcenise è un altro borgo molto interessante. Attirò le attenzioni di un artista illustre come Klimt, che alla città dedicò una sua tela. Magnifiche sono le sue spiagge dove si pratica vela, surf, ciclismo. Da Malcenise parte la funivia che porta a San Michele. http://www.comune.rivadelgarda.tn.ithttp://www.comunemalcesine.it/

Desenzano è una città molto attiva soprattutto d’estate. Da vedere il centro storico, il castello, il duomo, il museo archeologico. E per gli amanti del divertimento e dei picnic all’aria aperta nelle vicinanze ci sono il Parco Le Ninfee e il Parco Tre Stelle. Una tappa la meritano anche i borghi di Moniga, Manebra, San Felice, Toscolano, Gargnano, Tignale, Tremosine, Limone, Arco, Torbole Nago, Brenzone, Torri del Benaco, Castelnuovo.  http://www.comune.desenzano.brescia.it/italian/index.php

Questi sono solo alcuni dei paesi che circondano il Lago di Garda e che vale la pena visitare. Ma l’entroterra è molto più vasto e molti borghi, anche se poco conosciuti, attendono di essere scoperti dal turista curioso.

Vota Guida di CiaoBellaItalia

Commenti

commenti

Lascia un commento