Il museo di Capodimonte, straordinarie collezioni d’arte

Il Museo di Capodimonte si trova nella zona collinare a nord di Napoli, all’interno della reggia di Capodimonte, dimora storica di proprietà dei Borbone. Dapprima accoglieva principalmente la straordinaria collezione dei Farnesi, ma nel corso dei decenni si è arricchito di altre importanti opere.Ospita le Gallerie nazionali di Capodimonte, la collezione Borgia, la collezione D’Avalos, una sezione fotografica e di arte contemporanea. Il museo espone anche opere del Botticelli, Mantegna, Masaccio, Raffaello, Parmigianino, Tiziano, Caravaggio e molti altri artisti italiani del Rinascimento.

L’edificio che ospita il museo è attiguo agli splendidi giardini della reggia. Un bosco di circa 140 ettari con alberi secolari e strutture storiche. Nel parco ha sede la Fabbrica delle Porcellane che rese famoso il nome Capodimonte in tutto il mondo.

Il museo si dispone su tre livelli ed è composto da 150 sale arricchite da arazzi, dipinti, sculture e mobilio. Di straordinaria bellezza la raccolta di porcellane e maioliche, una sezione di bronzi rinascimentali, l’Armeria, una sezione numismatica. Da ammirare il grande salone da ballo e il salottino di porcellana. Questo salotto, voluto da re Carlo di Borbone per sua moglie Maria Amalia di Sassonia, è formato da più di tremila pezzi di porcellana. In principio era stato installato nella Reggia di Portici, in seguito fu trasportato e ricostruito a Capodimonte.

Orario visite
Apertura: tutti i giorni h 8.30-19.30
Chiuso il mercoledì
Tel. 081 7499151; 081 7499130
Costo biglietto: 7,50€ intero; 3,75€ prezzo ridotto
Gratuito: ogni prima domenica del mese per tutti i visitatori

Come raggiungere il sito
Metro linea 2 direz. Pozzuoli fermata Cavour e autobus da piazza Museo 178 / M2 / 201
Metro linea 2 direz. Pozzuoli fermata Montesanto e autobus da piazza Dante C63 / R4
Linee Bus ANM – www.anm.it

Link
Sito ufficiale

Vota Guida di CiaoBellaItalia

Commenti

commenti

Lascia un commento